Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Bandi

Aggiudicazione provvisoria servizio di cassa

109_convenzioniIl DIRIGENTE SCOLASTICO

Ai sensi del D.lgs. 30/03/2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni;

Visto i ll D.I. 1.2.2001 n. 44 e il D.A. 895 31/12/2001;

Visto il D.lgs.163/2006;

Visto lo schema di convenzione di cassa di cui alla nota MIUR prot. 5919 del 20.09. 2012 relativo al rinnovo della convenzione di cassa contenente, altresì, le modalità sull'utilizzo del servizio OIL, nonché, che l'Istituto è sottoposto a regime di Tesoreria Unica di cui alla legge 135/2012 ;

Considerato che il servizio di cassa di questa istituzione scolastica è attualmente gestito dall'Istituto BANCA NUOVA S.P.A. di BAGHERIA , con convenzione con scadenza il 31.12.2012, prorogata fino al 30. 06 .2013;

Visto il provvedimento prot. n. 1842 / C14 del 13.05.2013 con il quale veniva indetta la gara per la stipula di convenzione per l'affidamento del servizio di cassa;

Viste le prescrizioni indicate nella lettera di invito;

Preso Atto che al 28.05.2013, termine ultimo per la presentazione delle offerte, sono pervenute n. 2 domande di partecipazione alla gara;

Vista la riunione della Giunta Esecutiva, convocata con prot. n. 2096/A19 del 30.05.2013 in data 03.06.2013, per l'espletamento della procedura in oggetto;

Preso Atto che, sono stati invitati a formulare un'offerta per l'affidamento del servizio di cassa dell'Istituzione Scolastica i seguenti Istituti di credito presenti nel territorio del Comune di Bagheria :

  • UNICREDIT – Bagheria
  • BANCA NUOVA - Bagheria
  • BANCA POPOLARE DEL MEZZOGIORNO - Bagheria
  • MONTE DEI PASCHI DI SIENA - Bagheria
  • BANCA NAZIONALE DEL LAVORO - Bagheria
  • CREDITO SICILIANO – Bagheria

Rilevato che entro il termine stabilito dal bando di gara, ore 12. 0 0 del 28 Maggio 2013 , sono pervenute le offerte dei seguenti istituti:

  • n. 1 Monte Paschi Di Siena - Bagheria, offerta acquisita agli atti il 28.05.2013 prot.n. 2033/C14
  • n. 2 Credito Siciliano - Bagheria , offerta acquisita agli atti il 28.05.2013 prot.n. 2038/C14

Preso Atto del Verbale n. 4 della Giunta Esecutiva del 03.06.2013 che ha valutato le offerte pervenute ;

Considerata l'esigenza, nei procedimenti di scelta della Pubblica Amministrazione dei propri contraenti, di assicurare la massima partecipazione dei soggetti interessati e quindi di selezionare l'offerta che meglio risponde all'interesse pubblico perseguito ;

Considerato che, al termine della procedura di valutazione delle offerte la Giunta Esecutiva ha redatto la seguente graduatoria provvisoria :

  1. Credito Siciliano punti 209;
  2. Monte dei Paschi di Siena punti 166.;

A seguito del maggiore punteggio riportato, la Giunta Esecutiva ha proposto l'aggiudicazione provvisoria del Servizio di Cassa a favore della Banca CREDITO SICILIANO di Bagheria;

Considerata la proposta formulata dalla Giunta esecutiva;

Esaminato il prospetto comparativo delle offerte in merito all'attribuzione dei punteggi in relazione ai singoli elementi di valutazione, dove la Banca CREDITO SICILIANO di Bagheria è risultata prima in graduatoria con punti 209 ;

Valutata congrua l'offerta della Banca CREDITO SICILIANO di Bagheria :

Viste le dichiarazioni, rese dal rappresentante legale del suddetto Istituto di Credito nel modulo Offerta; Verificato il possesso dei requisiti di capacità economica – finanziaria e tecnica di cui all'art.38 del D.lgs.163/2006 da parte della Banca CREDITO SICILIANO di Bagheria ;

Ritenuto che tale Istituto di Credito sia nelle condizioni di assolvere il servizio di cassa alle migliori condizioni di mercato e nel modo più conveniente per l'istituzione stessa presso l'agenzia sita in Bgheria , Via Nino Bixio n. 31;

Ritenuto sulla base degli atti della Giunta esecutiva, di dover procedere alla relativa aggiudicazione provvisoria ;

Visti gli artt. 10, comma 2, e 11 del D.Lgs. N. 163/2006;

DETERMINA

in via provvisoria , per le motivazioni espresse : di affidare alla Banca CREDITO SICILIANO di Bagheria , aggiudicataria della gara secondo la modalità dell'offerta economicamente più vantaggiosa per lo svolgimento del servizio di cassa dell'Istituto Comprensivo Statale "Ignazio Buttitta" di Bagheria, ai sensi del Decreto Interministeriale 1° febbraio 2001, n,44 ;

di stipulare con tale Istituto di credito apposita Convenzione di Cassa come da schema tipo richiamato in premessa (o in base a successivi schemi redatti dal MIUR) , decorsi 30 giorni salvo eventuali ricorsi.

Trascorso tale termine l'aggiudicazione provvisoria si intende approvata e diventa definitiva ai sensi dell'art. 11 del D.Lgs. 163/2006 .

Il contratto relativo alla convenzione di cassa verrà stipulato non prima che siano decorsi 35 giorni dall'invio dell'ultima comunicazione del provvedimento di aggiudicazione, ai sensi dell'art. 79 del D.Lgs 163/2006 ed entro comunque 60 giorni.

Decreto pdf